L'articolo 615 quater del Codice Penale

Detenzione e diffusione abusiva di codici di accesso a sistemi informatici o telematici


1. Chiunque, al fine di procurare a se' o ad altri un profitto o di arrecare ad altri un danno, abusivamente si procura, riproduce, diffonde, comunica o consegna codici, parole chiave o altri mezzi idonei all'accesso ad un sistema informatico o telematico, protetto da misure di sicurezza, o comunque fornisce indicazioni o istruzioni idonee al predetto scopo, e' punito con la reclusione sino ad un anno e con la multa sino a lire dieci milioni.

2. La pena e' della reclusione da uno a due anni e della multa da lire dieci milioni a venti milioni se ricorre taluna delle circostanze di cui ai numeri 1) e 2) del quarto comma dell'articolo 617 quater.

Privacy, DPS, Sicurezza dei Dati
 Contattaci  Collabora  Pubblicità  Webmaster  Area Riservata  Novità del sito  Link  Download  Moduli  Documenti  Codice privacy 
Documenti Privacy
Risorse per Professionisti
Risorse Esterne
Sabato
 19 Agosto 2017